Sostenibilità

Cava_padulli

Una cooperativa oltre che patrimonio dei propri soci è anche e soprattutto patrimonio collettivo.
Essa vive ed opera a stretto contatto con la società e nelle sue componenti ha i suoi principali interlocutori.
Concave aderisce alla Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue e all’ANCPL (Associazione Nazionale Cooperative di Produzione e Lavoro): entrambe rappresentano lo strumento attraverso cui realizzare iniziative a tutela degli interessi collettivi e diffondere i valori e la cultura cooperativi.
L’adesione al Movimento Cooperativo si manifesta anche mediante la destinazione del 3% degli utili alFondo Mutualistico Coopfond (L.59/92).

I FATTI
Il Consorzio Cave Bologna è propenso a restituire alla collettività parte di quel reddito prodotto dall’uso del territorio, anche attraverso la realizzazione di opere pubbliche atte a rendere un servizio alla collettività, nonché grazie all’impegno nella risistemazione delle cave ormai esaurite

RECUPERO DEI TERRENI: RICCHEZZE RESTITUITE
parte dei redditi realizzati attraverso le attività estrattive vengono reinvestiti nei territori locali attraverso la risistemazione delle cave esaurite e la creazione di opere pubbliche.

Cava “Spiriti”, 
L’area verrà riconvertita in zona agricola e, per la parte più vicina al fiume Reno, in area verde con vegetazione autoctona.
Il ritombamento dell’invaso estrattivo è finito nel 2005 e… a che punto siamo??
L’impegno finanziario del Concave per la realizzazione del progetto è stato di circa 50.000 euro ai quali si sono aggiunti altri oneri dedicati ala realizzazione di progetti educativi e di forniture attrezzature per tutte le scuole dell’infanza del Quartiere Navile (Progetto Pimpa).

Cava “Bruschetti”
Il progetto prevede il ritombamento di una cava privata abbandonata dalla fine degli anni ’60.
Sul terreno di nuovo agibile è prevista la creazione di un parco didattico-ambientale e di una zona verde pubblica.
Le operazioni di ritombamento della cava utilizzano materiale proveniente dagli scavi Alta Velocità del nodo di Bologna. L’impegno finanziario del Concave a favore del Comune di Bologna è di circa 700.000 Euro. L’area sarà inoltre ceduta gratuitamente all’Amministrazione Comunale al termine del ripristino.

Cava “Padulli”
riconversione della cava a vaste superfici a prato e bosco e due laghetti, uno dei quali per la pesca sportiva. . Sono previste inoltre opere a servizio del parco quali stradelli, parcheggi, e un fabbricato in legno destinato a punto ristoro, attrezzature per pic-nic, giochi per bambini.
L’impegno finanziario a favore del Comune di Bazzano è di circa 1.200.000 Euro. Anche in questo caso, l’area sarà ceduta gratuitamente all’Amministrazione Comunale.

PATTO GENERAZIONALE
L’impresa cooperativa si caratterizza per la destinazione a riserva degli utili prodotti, al fine di garantire il proprio sviluppo e la disponibilità di risorse per le generazioni future.
Il Consorzio Cave Bologna concretizza tutto ciò con la sua storia e il valore delle riserve cumulate negli anni.

IMPEGNI SOCIO-SANITARI
Concave sostiene direttamente diverse organizzazioni non-prift.
Nel 2006, come nel passato oramai da diversi anni, ha effettuato importanti erogazioni a favore dell’Istituto Ramazzini ed dell’ANT – Associazione Nazionale Tumori.
Concave sostiene inoltre l’educazione scolastica di un numero significativo di bambini brasiliani “adottati” attraverso l’organizzazione missionaria “Servi di Maria”.
La Cooperativa ha provveduto a far installare in diversi parchi pubblici del Comune di Bologna  attrezzature ludiche per bambini.

PER LA CULTURA
Concave nel corso del 2005 e del 2006 ha notevolmente incrementato le sponsorizzazioni culturali.
Ha sostenuto le Pro loco di alcuni Comuni della provincia di Bologna, contribuendo a finanziare diverse iniziative.
Concave sostiene l’importante manifestazione musicale “Corti Chiese e Cortili”. Questa manifestazione propone, per l’intero periodo estivo, interessantissimi momenti di ascolto di musica da effettuarsi nei vari Comuni dislocati lungo il corso del torrente “Samoggia”.
Dal 2007 il Concave è entrato a far parte del Gruppo di Fondatori della Fondazione Rocca dei Bentivoglio di Bazzano.

PER LO SPORT
La Cooperativa fornisce  il proprio sostegno a diverse società sportive .
Nel 2005, i soci del Consorzio Cave hanno personalmente collaborato con la Società  Sportiva Vis Trebbo nella realizzazione di un campo da calcetto.
E’ inoltre proseguita la partecipazione nella manifestazione “Incontro al Fiume”, evento di tre giornate. Nell’ambito di tale manifestazione, a partire dal 2005, è stata istituita la competizione denominata ” Eco maratona del medio Reno”.
foto

EDUCATIONAL 
Negli ultimi annila Cooperativa ha realizzato un programma di visite guidate a scopo didattico all’interno della cava San Niccolò, accogliendo le classi di alcuni licei, e studenti della facoltà di Geologia dell’Università di Bologna.